Calcolo food cost, costi di produzione e margini con Novicrea. Offerta valida fino al 15/03/2024.

Calcolare i costi in cucina è fondamentale per il successo del tuo business

Calcolare i costi in cucina è fondamentale per avere un’idea precisa dei profitti che si possono ottenere dalla produzione di un determinato piatto o prodotto.

Non solo è necessario considerare il costo degli ingredienti, ma anche la mano d’opera, le spese generali e altre variabili che possono influire sul prezzo finale.

In questo articolo scoprirai l’importanza della marginalità nella cucina professionale e come calcolarla per garantire il successo del tuo business.

Calcolare i costi in cucina è un’operazione che ogni ristorante, pasticceria, panificio o bar deve effettuare per poter mantenere un controllo costante sui propri profitti. A volte può sembrare difficile, ma in realtà è abbastanza semplice se si utilizzano gli strumenti giusti e si tengono in considerazione tutti i fattori che possono influenzare il prezzo finale di un piatto o prodotto.

Uno dei concetti fondamentali per calcolare i costi in cucina è la marginalità, ovvero la differenza tra il costo di produzione di un piatto e il prezzo di vendita. Calcolare la marginalità è importante perché consente di capire se un piatto o prodotto è effettivamente redditizio o se ci sono delle perdite.

Ad esempio, se un piatto costa 5 euro in totale e viene venduto a 10 euro, la marginalità sarà del 50%. Questo significa che ogni piatto venduto genera un guadagno netto di 5 euro. Se invece il piatto viene venduto a 8 euro, la marginalità scende al 37,5% e il guadagno netto diventa di soli 3 euro.

Calcolare la marginalità è importante non solo per capire il guadagno netto di un piatto o prodotto, ma anche per individuare quelli che generano maggiori profitti e quelli che invece possono creare delle perdite. Conoscere la marginalità dei propri piatti permette di valutare se conviene continuare a venderli o se è il caso di sostituirli con altri più redditizi.

banner_novicrea_guarda_su

In sintesi, calcolare i costi in cucina e la marginalità dei propri piatti e prodotti è fondamentale per il successo del proprio business. Ci sono diverse tecniche e strumenti a disposizione, ma è importante scegliere quelli più adatti alle proprie esigenze. Il consiglio è quello di iniziare a tenere traccia dei costi e dei guadagni fin da subito, per avere un controllo costante sulla propria attività e prendere decisioni informate.

Ci sono molte storie di ristoratori che hanno chiuso i loro locali a causa di problemi finanziari, tra cui il mancato controllo dei costi. Uno dei più famosi esempi è quello del ristorante Noma, di cui abbiamo parlato in precedenza, che ha chiuso temporaneamente a causa dei costi insostenibili.

Ma non è solo il mondo della ristorazione di alta gamma ad essere colpito da questi problemi. Anche i ristoratori di quartiere, le pizzerie e i bar sono spesso costretti a chiudere a causa di problemi finanziari legati al mancato controllo dei costi.

Ad esempio, c’è la storia di un ristoratore che ha aperto un ristorante con una grande varietà di piatti, senza calcolare i costi di produzione e i margini di guadagno. Il ristorante è diventato popolare e ha attirato molta clientela, ma il proprietario si è presto reso conto che stava perdendo soldi a causa dei costi elevati. Ha cercato di aumentare i prezzi, ma la clientela ha iniziato a diminuire e alla fine è stato costretto a chiudere il locale.

In un altro caso, un proprietario di una pizzeria ha iniziato a servire nuovi piatti senza prima calcolare i costi e i margini di guadagno. Ha scoperto troppo tardi che alcuni dei suoi nuovi piatti erano troppo costosi da produrre e gli hanno fatto perdere denaro. Ha cercato di compensare aumentando i prezzi, ma ha perso molta clientela e ha chiuso il locale.

Questi sono solo alcuni esempi di ristoratori che hanno subito le conseguenze di non calcolare i costi di produzione e i margini di guadagno. Il controllo dei costi è fondamentale per la sopravvivenza di qualsiasi attività nel settore della ristorazione e Novicrea può aiutare a gestire i costi in modo efficiente e preciso.

Novicrea rappresenta la soluzione ideale per i ristoratori che vogliono avere il pieno controllo sui propri costi e massimizzare il proprio guadagno. Rispetto al non intervenire, utilizzare Novicrea consente di avere una panoramica dettagliata sui costi di produzione e sui margini di guadagno per ogni singolo prodotto, garantendo così una maggiore efficacia nella gestione aziendale e una maggiore competitività sul mercato.

Rispetto all’utilizzo di Excel, Novicrea presenta diversi vantaggi. In primo luogo, Novicrea è stato appositamente progettato per il settore della ristorazione, pasticceria, panifici, bar e pizzerie, e dispone di funzionalità specifiche per il calcolo dei costi di produzione, la stima dei margini di guadagno e l’analisi dei dati.

Inoltre, Novicrea è facile da usare, con un’interfaccia intuitiva e funzioni preimpostate che semplificano il processo di calcolo dei costi di produzione. Inoltre, Novicrea è sempre aggiornato e dispone di funzioni di analisi avanzate, come la possibilità di confrontare i costi di produzione con il prezzo di vendita.

Infine, Novicrea offre un supporto tecnico completo, con un team dedicato che può fornire assistenza personalizzata e rispondere a eventuali domande o problemi tecnici. In questo modo, i ristoratori possono contare su un supporto costante per garantire che il software funzioni al meglio delle sue capacità e ottimizzare la gestione aziendale.

Ci sono molte storie di successo di ristoratori che hanno utilizzato Novicrea per gestire i propri costi in modo più efficiente. Uno di questi è Marco, proprietario di un ristorante in una zona turistica. Con l’aumento dei prezzi dei prodotti alimentari e dei costi energetici, Marco stava lottando per mantenere il suo ristorante a galla.

Dopo aver utilizzato Novicrea, Marco è stato in grado di monitorare i costi del suo ristorante in modo più efficiente e di identificare i piatti che erano meno profittevoli. Ha apportato alcune modifiche al menu e alle pratiche di acquisto, aumentando così la sua marginalità e il profitto del ristorante.

Anche Andrea, proprietario di una pasticceria, ha riscontrato grandi vantaggi nell’utilizzo di Novicrea. Grazie alla capacità di Novicrea di calcolare i costi di produzione per unità di prodotto, Andrea è stato in grado di determinare il prezzo migliore per i suoi dolci e torte, garantendo al tempo stesso un margine di profitto adeguato.

Infine, c’è Giulia, proprietaria di una pizzeria. Dopo aver iniziato a utilizzare Novicrea, ha scoperto che uno dei suoi piatti più popolari, la pizza Margherita, era in realtà meno profittevole di altri piatti. Grazie alle informazioni fornite da Novicrea, Giulia è stata in grado di apportare alcune modifiche alle proporzioni degli ingredienti, migliorando così la marginalità della pizza Margherita.

Questi sono solo alcuni esempi di come i ristoratori hanno tratto vantaggio dall’utilizzo di Novicrea. Con la capacità di monitorare i costi di produzione, individuare i piatti meno profittevoli e determinare il prezzo migliore per ogni prodotto, Novicrea è uno strumento indispensabile per i proprietari di ristoranti, pasticcerie, panifici, bar e pizzerie che vogliono gestire i loro costi in modo efficiente e migliorare la loro marginalità.

In conclusione, la gestione dei costi di produzione in cucina è un aspetto cruciale per la sopravvivenza di un’attività ristorativa. Come abbiamo visto, non controllare i costi può portare alla chiusura del proprio locale. Fortunatamente, ci sono strumenti come Novicrea che possono aiutare i ristoratori a gestire i propri costi in modo più efficiente, prevedibile e profittevole.

Gli strumenti tradizionali come Excel possono essere utili, ma spesso richiedono molte ore di lavoro manuale e non forniscono la stessa accuratezza e immediatezza dei risultati che si possono ottenere con Novicrea. Inoltre, grazie alle testimonianze dei nostri utenti, sappiamo che l’utilizzo di Novicrea ha permesso loro di migliorare la propria attività, aumentando i margini di guadagno e prevenendo la chiusura del loro locale.

Calcolare i costi in cucina non deve essere una sfida impossibile. Con Novicrea, è possibile gestire i costi di produzione in modo efficiente e sicuro, in modo da poter concentrarsi sulle altre attività cruciali della vostra attività. Non lasciate che i costi fuori controllo vi impediscano di raggiungere il successo che meritate.

Novicrea è il software online che calcola i veri costi di produzione e margini di profitto dei piatti e prodotti che servi nel tuo locale.

Ottieni risultati in poche ore, senza conoscenze informatiche e contabili.
Risultati garantiti o ti rimborsiamo.

Scopri come i nostri clienti hanno calcolato:

Costi di produzione per singolo prodotto o ciclo produttivo
Novicrea è il software online che permette di calcolare il vero costo di produzione di piatti e prodotti includendo tutti i costi diretti e indiretti che solitamente vengono ignorati.
Margini di profitto per vendita/ordinativo
Grazie al suo sistema di calcolo innovativo puoi sapere quanto guadagni veramente da ogni vendita senza errori di calcolo.
Food cost percentuale
Avrai a disposizione moltissimi dati per poter valutare con correttezza le tue strategie di prezzo, produzione e vendita.
Prezzo di vendita ideale
Identifica il prezzo corretto per eliminare il rischio di vendere i tuoi prodotti in perdita.

Completa i campi per scaricare un calcolo costo piatto/prodotto completo realizzato con Novicrea in formato PDF.
Lo stesso che ottengono i nostri clienti ogni giorno utilizzando Novicrea per determinare margini e costi di produzione.

    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e del GDPR (Regolamento UE 2016/679).



    Dopo aver inserito i tuoi dati all'interno del modulo potrai scaricare il calcolo costo prodotto realizzato con Novicrea in formato PDF cliccando sul pulsante rosso nella pagina successiva. Nessun tempo di attesa richiesto.